I LABORATORI DEL CORALLO

 
 
Un percorso tra i maestri corallari e orafi saccensi veri esperti nella lavorazione artigianale del Corallo di Sciacca il cui primo ritrovamento risale al 1875, conseguentemente ai fenomeni vulcanici (Isola Ferdinanda 1831) in cui vennero alla luce vaste estensioni di banchi di corallo.

All’interno dei laboratori artigianali di Sciacca, i visitatori, in un percorso guidato, potranno immergersi  in quelle antiche tecniche di lavorazione che riprendono vita grazie alle sapienti mani dei maestri corallari che con attenzione scrupolosa tagliano, smussano e lavorano ad uno ad uno i minuti rami di corallo accompagnandovi in un tour esperienziale durante il quale il prezioso “tesoro sommerso” prende vita, seguendo le forme naturali della materia forgiata dal Mar Mediterraneo.
 
 
6_nocito

Visita del laboratorio "Il Bello di Sciacca"

G&M gioielli Caruana

Azienda fondata nel 1978 la cui mission è la valorizzazione dell’artigianale e secolare arte della lavorazione del corallo e in particolare quello unico di Sciacca di cui l'azienda vanta una splendida collezione privata ed una produzione rigorosamente artigianale.

Il corallo viene accostato a materiali preziosi e non: chiusure in corda e in cuoio, foulard in seta e i tessuti lavorati all’uncinetto intrecciati al corallo. Tra tutti spicca l’ abbinamento con la ceramica, anch’essa arte antica antica e tipica di Sciacca. Due secolari tradizioni per dar vita ad uno stile e ad un fascino unico ed inconfondibile.
11.conti

Visita del laboratorio "Oro di Sciacca"

Conti Creazioni

Il laboratorio Conti Creazioni è uno dei rarissimi centri orafi-corallari capace di incidere il corallo donato dalla natura secoli or sono alla terra siciliana.

La famiglia Conti, gioiellieri dal 1980, animata da una forte passione per la storia del corallo ed affascinata dalle sue forme cangianti, inizia un'attenta ricerca sul corallo di Sciacca, specie dalle caratteristiche uniche ed irripetibili.

I giovani maestri orafi del laboratorio di famiglia che hanno appreso le antiche tecniche orafo-corallare della tradizione siciliana mostrano al turista le tecniche della lavorazione del prezioso "oro di Sciacca".
 
 
06.nocito

Visita del laboratorio Nocito

Nocito gioielli

Azienda orafa che fonda le sue radici su quattro generazioni di amore per il bello. Risale agli albori del ‘900, ai tempi dell’epopea del corallo di Sciacca, la fondazione della più antica gioielleria della città, ad opera della bisnonna dei tre fratelli che gestiscono oggi la struttura con il supporto del padre Giuseppe, ingegnere e storico del corallo.

Nocito è oggi una moderna azienda orafa, conosciuta ed apprezzata sui mercati esteri, specializzata nella creazione di raffinati gioielli in pezzi unici o in limitatissima serie, realizzati con le segrete arti degli antichi orafi siciliani.

La sua anima rimane indissolubilmente legata al corallo. Con esso realizza i suoi gioielli più belli, ripetendo le antiche forme dei grandi maestri corallari del passato e reinterpretandole in modo nuovo ed originale.
5_conti

Visita del laboratorio di "Sabrina"

Sabrina orafa in Sciacca

Sabrina è una apprezzata orafa siciliana, con particolari doti creative, che vive e lavora a Sciacca. Ha iniziato la sua attività nel 1990 dopo aver collaborato con alcuni dei più importanti laboratori orafi siciliani e calabresi. La sua peculiarità consiste nell’ideazione di gioielli molto moderni ma con reminiscenze classiche. Sabrina mostra, nelle creazioni dei suoi originali ed eleganti monili, un talento particolare nell’accostare il corallo di Sciacca a gemme e materiali preziosi.

Da anni infatti conduce un percorso di ricerca compositiva molto originale: coralli, perle, ambre, giade e avori si coniugano con gemme, oro e materiali di varia natura. Tutto ciò rende i suoi gioielli unici di gusto raffinato, in quanto sempre personalizzati rispetto alle donne che dovranno indossarli.

Insieme a Sabrina scoprirete le tecniche di composizione di questi meravigliosi gioielli.