CDA

Viviana Rizzuto

Presidente Cooperativa di Comunità - ORGANIZZAZIONE E GESTIONE PROCESSI


Ingegnere e Innovation Manager, oltre 17 anni di esperienza internazionale in vari settori e comunità multiculturali con una continua azione mirata a collegare persone e idee per l’attuazione di progetti innovativi di successo. Nel 2017 lascia la sua carriera all’estero per tornare in Italia e mettere le sue competenze a servizio di un territorio dalle immense risorse, troppo spesso non adeguatamente valorizzate. Dal 2019 fonda e dirige il Museo dei 5 Sensi.
"COMUNITÀ e IDENTITÀ sono le più grandi risorse che ha un Territorio per generare CRESCITA. Certa, florida e SOSTENIBILE."

Emilio Casalini

DIRETTORE CREATIVO


Giornalista della trasmissione Report, dal 1997, prima come fotoreporter poi come giornalista televisivo e conduttore radiofonico, racconta il mondo e l​’​Italia attraverso inchieste, documentari e reportages. Nel 2012 vince il premio Ilaria Alpi per la migliore inchiesta giornalistica. Rifondata sulla bellezza ​è ​il suo primo libro pubblicato con Spino Editore.
Dal 2019 conduce il programma su RAI3 “Generazione Bellezza”.
La NARRAZIONE di noi è lo strumento piu importante che abbiamo per ritrovare la coscienza della nostra IDENTITÁ.Fondata sulla BELLEZZA.

Anna Salvagio

Vice-Presidente - RELAZIONI HORECA & CUSTOMER SERVICE


24 anni, professionista dell’accoglienza siciliana di qualità. Dopo diverse esperienze lavorative a Londra, Oxford, Bruxelles e in Sicilia, si è laureata in International Hospitality Management a Oxford. La scelta della facoltà è stata dettata dall’amore per la propria terra e dalla convinzione che il turismo di qualità sia il suo futuro. I suoi studi universitari, si sono focalizzati sulla gestione del personale multiculturale, customer service, sostenibilità ambientale delle imprese e sugli aspetti operazionali dell’Ho.re.ca (Hotellerie, Restaurant e Catering) e ha lavorato nel mondo del lusso per la Rocco Forte Hotels e Dolce e Gabbana. Alla fine degli studi a Oxford ha ricevuto “The Alan Hopper Prize”, conferito al migliore studente nel campo del Financial Management per il turismo e l’ospitalità. È tornata in Sicilia per sfruttare le competenze acquisite, vivere nella sua città e fare la sua parte per valorizzarne le bellezze mostrandole al mondo nel modo giusto.

Sabrina Dulcimascolo

ARTIGIANATO E EVENTI


54 anni, è un’orafa e artigiana amante di Sciacca e delle sue bellezze, soprattutto quelle sottomarine. Da 30 anni infatti valorizza il corallo e dopo aver collaborato con vari laboratori siciliani e calabresi crea i suoi gioielli a Sciacca in cui coniuga tratti moderni e reminiscenze classiche collegate alla storia Araba e Siciliana. La sua passione è il corallo e da anni si fa portavoce di questa arte e tramanda il suo sapere. Per le sue capacità organizzative e le sue doti interpersonali ricopre il ruolo di direttrice eventi dove cura tutti gli aspetti dalla promozione agli aspetti tecnici e logistici ai i contatti con i partecipanti. La sua personalità estroversa facilita i rapporti interpersonali con tutti gli stakeholders della comunità e la sua capacità di trovare soluzioni e portare avanti iniziative le permetti di organizzare eventi in cui viene assicurata un’altra partecipazione.

Giovanna Craparo

ASPETTI LEGALI E UFF STAMPA


52 anni, è innamorata di Sciacca e delle sue tradizioni. Oltre ad esercitare la professione di avvocato, già da anni mette al servizio del volontariato le sue competenze facendo parte di organizzazioni locali ed internazionali come il Rotary International. La sua attività si è concentrata sulla gestione dei contatti con la stampa locale e sul portare avanti tutte le pratiche amministrative necessarie allo svolgimento di vari eventi interagendo con le Pubbliche Amministrazioni come il Comune, la Prefettura e la Questura. Grazie alla sua esperienza nel territorio, sia professionale che di volontariato, il suo scopo è quello di aiutare la cooperativa a presentarsi alla stampa nel modo coretto e ad assicurarsi il minuzioso e dettagliato controllo di tutti gli aspetti legali.

Elisa Bonacini

VALORIZZAZIONE E COMUNICAZIONE DIGITALE


Elisa Bonacini è un’archeologa, specializzata nella comunicazione culturale con le nuove tecnologie e i social media. Ha pubblicato numerosi libri e articoli scientifici. È la coordinatrice regionale per la Sicilia del progetto nazionale Invasioni Digitali, dell’Associazione Nazionale dei Piccoli Musei e del progetto, divenuto una best practice partecipativa, #iziTRAVELSicilia sulla piattaforma globale izi.TRAVEL, su cui coordina la pubblicazione di centinaia di audioguide multimediali.

MANAGEMENT BOARD



Il compito del Management Board è quello di implementare la strategia e raggiungere gli obbiettivi indicati dal CDA per assicurare che ogni attività della cooperativa rispetti degli standard di qualità elevati e che il turista venga sempre accolto adeguatamente e accompagnato alla scoperta della città. Perché ciò avvenga il Management Board stabilisce i diversi step per raggiungere gli obbiettivi e li comunica alla comunità e ne monitora la risposta.

Per assicurare una gestione efficiente il Management Board è costituito dai responsabili dei diversi settori di cui si occupa la cooperativa e sono state scelte persone che hanno le giuste competenze (esperienze lavorative, riconoscimenti, formazione) per guidare la comunità e raggiungere gli obbiettivi della cooperativa. I responsabili sono degli esperti nel settore che gestiscono e sono stati scelti per riflettere l’innovazione e la voglia di fare bene dei giovani che quindi rappresentano la maggioranza del board.


Gianluca Interrante

Responsabile GUSTO, TRADIZIONI, SAPORI


40 anni e tanta passione per il cibo e la storia della gastronomia siciliana. Dopo una laurea in cucina presso la scuola Le Cordon Bleu, Gianluca lavora come Executive Chef per ristoranti stellati in diverse realtà internazionali negli Stati Uniti e in Inghilterra. La passione per la proprio terra lo spinge ad abbandonare la brillante carriera all'estero, e a tornare nella sua amata Sicilia dove lavora per 9 anni come Chef presso il lussuoso Verdura Resort Golf. Oggi Gianluca ha deciso di rimanere nella sua terra per contribuire alla costruzione di un presente e futuro fatto di gusto, genuinità, odori e passioni...

Stefano Siracusa

Responsabile TUTELA & VALORIZZAZIONE AMBIENTE


39 anni, educatore ambientale nella vita con una grande passione per la natura e la fotografia. Socio fondatore e attuale vicepresidente dell’associazione di promozione sociale L’AltraSciacca ed il relativo club fotografico, dal 2014 ha abbracciato la causa ambientale prestando il suo volontariato tra le fila del WWF Italia e da alcuni anni svolge diverse attività di educazione ambientale per Marevivo Onlus in tutto il territorio siciliano, isoli minori comprese.

Vitalba Craparo

Responsabile VISTA, RACCONTI, EMOZIONI


36 anni, Vitalba Craparo è un'appassionata di arte, beni culturali...e dei miti della sua terra! La laurea magistrale in Storia dell’Arte è la realizzazione di un sogno e negli stessi anni entra nel mondo dell’artigianato orafo. Guida turistica dalla primavera del 2017, accompagna turisti di tutto il mondo tra i monumenti e le opere d’arte siciliane. Appassionata di cultura digitale, vuole coniugare virtuosamente le professioni di guida turistica e orafa attraverso la promozione del territorio online e offline.

Anthony F. Bentivegna

Responsabile BENI CULTURALI


28 anni, Anthony è un appassionato storico dell'arte. Nel 2014 consegue la laurea triennale in "Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo" indirizzo "Decorazione" presso l'Accademia di Belle Arti"Eleonora D'Aragona" di Sciacca.Nel 2018 consegue la laurea magistrale in "Storia dell'Arte" presso l’Università degli Studi di Palermo. Si occupa di critica d'arte e di curatela di mostre ed eventi artistici. Ama il suo territorio ed ha visioni che vuole trasformare in realtà...

Francesco Dimino

Responsabile BANDI, FONDI COMUNITARI


31 anni, Fransceco è un professionista abilitato alla consulenza del lavoro con un Master in Europrogettazione. Nel 2015 consegue la laurea In "Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione" presso l'Ateneo di Palermo. Nel 2019 si abilita alla professione di consulente del lavoro e si specializza in bandi europei collaborando alla predisposizione di progetti di finanziamento con enti e aziende. Da sempre amante della sicilianità crede nello sviluppo del territorio essendo a conoscenza delle sue grandi potenzialità.

Flavia Alí

Responsabile LETTERE E COMUNICAZIONE


20 anni, saccense doc, Flavia Alì studia Lettere Classiche presso l'Università degli Studi di Palermo. Nell'estate 2019 ha preso parte al Master di scrittura "Le parole dell'impegno civile" organizzato da Strada degli Scrittori e Treccani. Attualmente pubblica articoli su "Atlante", il Magazine online dell'enciclopedia Treccani, scrive per il giornale della Facoltà di Lettere "Non è roba da letterati" e partecipa a concorsi di poesia e prosa grazie quali, dal 2019,ha iniziato una collaborazione con la casa editrice "Pagine" di Roma e con Aletti editore.

Fabio Piazza

Responsabile UDITO, MITI E LEGGENDE


42 anni e follemente innamorato del suo territorio! Persona solare ed estroversa, Fabio lavora da sempre per il settore dell'intrattenimento e del turismo ed è un grande appassionato e conoscitore di miti e leggende siciliane. Cura rubriche per pagine social in cui racconta e condivide la storia, le leggende, i monumenti, le peculiarità artistiche, storiche e culinarie di Sciacca...ovvero tutte quelle identità che fanno di Sciacca una cittadina unica al mondo.

Alberto Santangelo

Responsabile INFOPOINT DIFFUSO


44 anni, Alberto è un commerciante di Sciacca e gestisce il suo tabacchino nella famosa "Chiazza", situata al centro della città. È un grande amante della sua terra e ha voglia di farla conoscere, di condividerne con il viaggiatore le identità più tipiche, vere, autentiche e regalare emozioni. Come responsabile INFOPOINT DIFFUSO trova sempre nuovi concetti e idee per rendere ogni negozio, bottega o bar un luogo di narrazione e informazione per il turista, dove si può entrare anche solo per chiedere un consiglio su cosa fare o per prenotare un’esperienza.

Salvatore Interrante

Responsabile COORDINAMENTO PROGETTI CON ASSOCIAZIONI


50 anni, laureato in Scienze Politiche indirizzo Politico Amministrativo ha collaborato con la redazione giornalistica del Settimanale di Sciacca “L’otto e mezzo” dal 2001 al 2007. Dal 2008 fa parte dell’Associazione di Promozione Sociale L’ALTRA SCIACCA di cui ricopre attualmente la carica di tesoriere nonché membro del consiglio direttivo. Ha partecipato a tutte le innumerevoli attività poste in essere da L’Altra Sciacca, ci piace ricordare: la battaglia per l’acqua pubblica, il comitato Stoppa la Piattaforma, e tutte le attività del club L’Altra Sciacca Foto. Professionalmente dal 2005 ha rilevato l’impresa artigiana del padre, una officina marittima che svolge servizio a supporto della flotta peschereccia saccense.

Ambra Favetta

Responsabile IMMAGINI, COLORI, RICORDI


28 anni, Fotografa e Graphic designer, Ambra si occupa prevalentemente di fotoreportage e attraverso i suoi social media racconta la Sicilia e le bellezze di Sciacca. Consegue dapprima il diploma di I livello in Graphic design con indirizzo Comunicazione d’Impresa e, successivamente, il diploma di II livello con indirizzo Editoria a Catania in Accademia di Belle Arti, istituto di Alta Formazione Artistica e Musicale.Mescolando l’interesse per la fotografia con quello per la grafica e la comunicazione ha lavorato come fotografa per due compagnie teatrali e vinto 3 premi.È la fotografa ufficiale di alcuni festival siciliani dedicati alla letteratura, al cinema e all’arte. Nel 2018, selezionata tra i migliori influencer siciliani da un’agenzia pubblicitaria di Roma, racconta per il Comune di Noto la 39esima edizione dell’Infiorata.

SUPERVISORY BOARD



Il Supervisory board, che si riunisce ogni tre mesi con il CDA e il Management Board, è costituito dai rappresentanti di ogni categoria, consorzio e associazione della nostra città e ha le funzioni di un comitato etico. Il suo compito principale è quello di controllare che le azioni intraprese dalla cooperativa rispettino lo statuto e i principi sui cui è basata ovvero comunità, sostenibilità, identità e tutela e valorizzazione del territorio. Quindi il Supervisory Board si assicura che Sciacca sia sempre valorizzata, che la sua storia, le straordinarie tradizioni e identità vengano conservate, tramandate e utilizzate a favore di uno sviluppo economico sostenibile.

Questo ruolo permette di assicurarsi che le attività della cooperativa siano a beneficio della città e, tramite questo organo consultivo, che la comunità sia coinvolta e partecipe del controllo. Inoltre, il Board può suggerire azioni e correzioni per assicurare che l’intera comunità benefici dalle azioni della cooperativa.

jumeirah-beach-hotel-team-building-hero